skip to Main Content

Get in touch today to request a quote.

Cosa Fare A San Vito Chietino Durante Le Vacanze?

Cosa fare a San Vito Chietino durante le vacanze?

0 Condivisioni

Cosa fare a San Vito Chietino è una delle domande che più mi viene fatta.

Bene, è giunta l’ora di dare una risposta.

In questo articolo, che cercherò di tenere sempre aggiornato, troverete alcune delle cose da fare a San Vito Chietino, il luogo in cui vivo.

San Vito Chietino è una delle zona di mare più belle dell’Abruzzo, meta turistica di viaggiatori solitari, coppie innamorate, famiglie con bambini e gruppi di amici.

Cosa possiamo fare a San Vito Chietino è una delle domande che più mi viene fatta sui social del mio blog Weekend Abruzzo oppure dai turisti che pernottano nelle nostre casette di mare.

A seguire:

  • Cosa possiamo visitare da San Vito Chietino?
  • Quali sono le spiagge più belle da vedere?

Cercherò di rispondere a tutte queste domande una volta per tutte.

Ci tengo a ricordare che il 95% delle proposte che condivido sui nostri social sono testate direttamente e non sono delle sponsorizzate.

Siamo una piccola famiglia e quindi riusciamo a rispondere e testare un pò tutte le esigenze.

1-  Mare, mare e mare nelle bellissime spiagge e calette.

Sembrerà superficiale questo primo punto ma come non potevo menzionare la questione mare e spiaggia.

San Vito Chietino è per eccellenza un luogo di mare e nel suo tratto di costa vi offre l’opportunità di scegliere tra diverse tipologie di spiagge in base alle vostre esigenze.

Troverete spiagge pubbliche e spiagge attrezzate con stabilimenti balneari che offrono servizi di pranzo, cene e ristoro.

Potrete scegliere di passare una giornata in famiglia con i bambini nella spiaggia di sabbia al centro di San Vito Marina, dove l’acqua è mite con  fondali più bassi oppure scegliere una delle spiagge con i sassi dove l’acqua è più fresca con fondali decisamente più alti.

Leggi post 

Ecco le spiagge di San Vito Chietino.

2 – Passeggiate in bicicletta o lunghi trekking sulla Via Verde

Se siete amanti delle passeggiate, dei trekking, dei giri in bici siete nel posto giusto.

La Via Verde è la ciclopedonale di recente costruzione ( ancora in parte in manutenzione) che permette di attraversare circa 45 km di costa da Ortona a Vasto a  filo di mare.

Sull’ex tracciato ferroviario potrete affittare bici classiche, e-bike, monopattini elettrici, bici con carretti, bici con seggiolini bimbi, skate e tanto altro per scegliere il modo giusto per vivere questa esperienza.

Che tu lo scelga di fare all’alba, al tramonto, in pieno pomeriggio, con la pioggia, con il sole cocente, con un pranzo al sacco nello zaino o intervallando il tuo viaggio a pit stop tra calette, bar,  borghi e trabocchi, il tuo viaggio  sulla costa dei trabocchi sarà memorabile.

Leggi post 

3 – Kajak, canoa o sup verso il trabocco turchino

Siete in vacanza sulla costa dei trabocchi a San Vito Chietino, è tempo di fare tutto quello che non avreste potuto fare a casa vostra.

Anche se non lo avete mai fatto, salire su un sup o una canoa non è poi così difficile, fatevi coraggio, perché quello che riuscirete a vedere dal mare non sarà come quello che avrete visto da terra. 

Un’occasione unica per scattare foto e fare un bagno nelle acque cristalline tra i pali d’acacia che disegnano il trabocco Turchino della costa dei trabocchi

Leggi post

4- Il Trabocco Turchino e i luoghi  Dannunziani

Il Trabocco Turchino è uno dei pochi trabocchi non adibito a ristorante, è lì a testimoniare la storia di un luogo di uomini di mare e poeti, con la sua lunga e stretta passerella sembrerà di camminare a filo sull’acqua.

E’ inutile dire che vi perderete in scatti fotografici artistici e scenografici e ahimè questo accadrà anche a coloro che dicono non essere social.

Trasformatevi in poeti e scrittori anche voi!!!

D’Annunzio descrive così il Trabocco Turchino nel Trionfo della Morte: “la grande macchina pescatoria, simile allo scheletro colossale di un anfibio antidiluviano”  e voi? come lo descrivereste.

Il nostro consiglio è di osservarlo ben sdraiati in costume da bagno dalla sottostante bellissima cala turchino.

A pochi minuti troverete la dimora estiva in cui Gabriele e Barbarella si ritirarono in una estate d’amore del 1899  e il promontorio dannunziano da cui potrete godere di un panorama epico.

Questi luoghi sono raggiungibili in macchina oppure in bicicletta attraversando la pista ciclopedonale direzione Sud.

5- Cenare su un trabocco

Molti turisti che vengono a visitare la costa dei trabocchi vogliono assolutamente vivere l’esperienza di cenare o pranzare su una di queste suggestive strutture. 

A San Vito Chietino abbiamo 3 trabocchi in cui mangiare e assaporare piatti di mare, 2 trabocchi si trovano sul molo ed 1 sulla pista ciclopedonale verso il trabocco turchino.

La nostra raccomandazione è di prenotare in largo anticipo, i posti sono limitati.

6- Si mangi chi può

San Vito Chietino è in assoluto meta turistica per il cibo, qui potrete trovare una moltitudine di locali per tutte le esigenze che offrono cibo della tradizione di mare e di terra della nostra zona.

Tutta la zona di mare è costellata dalle famose “Fritterie” ovvero locali in cui potrete mangiare delle buonissime fritture di pesce e altri piatti di mare in una formula più rapida e veloce con dei prezzi davvero competitivi.

Ottime sono le trattorie storiche che vi offrono un servizio curato e piatti della tradizione come le cozze ripiene, gli gnocchi agli scampi, arrosti di pesce e brodetti alla sanvitese.

Per i più chic troverete ristoranti gourmet con viste panoramiche e  specializzati in crudi di mare per le vostre serate più romantiche.

Non solo pesce però, sono diversi i luoghi  in cui poter mangiare carne e  arrosticini sia sul mare, che sotto gli ulivi o in zone di campagna.

Troverete pizzerie al taglio, pizzerie sul mare classiche e una pizzeria gourmet su una splendida terrazza, ottimi hamburger di carne e bistecche prelibate e perfino hamburger di pesce in contesti frizzanti e innovativi.

Scopri i piatti della tradizione

7- Un pic sic sulla spiaggia aspettando le stelle

Per vivere esperienze uniche basta davvero poco.

Un telo, una bella insalata di riso preparata da casa, una bottiglia di vino, bicchieri in vetro ( ricordiamo che San Vito Chietino è un comune platic free), una ciotola di cocomero, delle casse per della musica soft, giochi per bambini o candele per gli innamorati e i vostri occhi.

Non perdete l’occasione di vivere un pomeriggio in spiaggia in attesa del tramonto, qui tutto è calmo, i gabbiani volano, le spiagge non sono affollate, i locali in lontananza iniziano a riempirsi, ma voi sarete in un paradiso tutto vostro che ricorderete per sempre.

8- Guardare mare e montagna in un colpo solo dal promontorio Guglielmo Marconi

Una passeggiata romantica o un’uscita in famiglia prima di andare a cena è consigliata.

Bene è giunto il momento di raggiungere il promontorio Guglielmo Marconi, un balcone panoramico da cui potrete vedere la nostra madre Majella e il Gran Sasso, Ortona, i trabocchi e in caso di cielo iper limpido perfino Vasto.

Qui i bambini potranno giocare sereni, è una zona pedonale tra case e casette agghindate con fiori e oggetti decorativi fatti a mano dagli abitanti del luogo.

Una piccola chiesetta vi inviterà a lasciare una frase sul libro all’ingresso e le panchine sul mare vi accoglieranno in un mondo di color cielo e mare.

9- Esprimere il tuo miglior desiderio

San Vito Chietino offre un bellissimo panorama dal grazioso molo sulle spiagge, ad ogni orario qui le vostre foto saranno memorabili.

Sotto i piedi dei trabocchi, contemplerete il borgo dall’alto, le coste laterali e le spiagge ospitali.

Bene in cima al molo troverete un piccolo faro, lì i bambini di questo borgo da piccoli sono stato abituati a chiudere gli occhi, toccarlo ed esprimere un desiderio segreto.

Il vostro desiderio sarà in acque sicure.

10- Assaggiare quanti più dolci tipici abruzzesi riuscirete a trovare

In vacanza si sa, la colazione è qualcosa di molto importante.

A San Vito Chietino troverete pasticcerie e gelaterie in grado di offrirvi una ampia gamma di dolci tipici abruzzesi.

Il dolce tipico di San Vito Chietino è il cellipieno, un taralluccio in pasta frolla olio e vino ripieno di marmellata d’uva che dovrete assolutamente provare.

Ma nel vostro vassoio di dolci dovrete far mettere quanti più dolci tipici potete: bocconotti, pizza dolce, pizzelle, mostaccioli, parrozzetti, soffioni e tanto altro.

Scopri i dolci tipici d’Abruzzo.

11- Partecipare ad una degustazione di un olio che sa di casa, mare e famiglia

Per una pausa piacevole dal mare, per una esperienza rurale oppure semplicemente in una giornata più grigia potrete partecipare ad una degustazione di olii pregiati, di qualità e premiati presso il Frantoio Giocondo De Santis.

E’ una esperienza che ho avuto modo di testare di persona accompagnando anche altre persone e tutti sono rimasti piacevolmente colpiti da Dino e il suo modo di far conoscere un prodotto locale venduto in Italia e all’estero.

Con lui scoprirete i segreti di questo mondo e soprattuto una storia di famiglia in un contesto curato pensato appositamente per voi.

Scopri di più su questa azienda

Per maggiori info
+39 347 1656911
info@frantoiogiocondo.it
 

12- Area Archeologica vista mare

Nel nostro piccolo ma bellissimo paese troviamo anche un’area archeologica a due passi dal molo di San Vito Marina.

Qui sono stati rinvenuti i resti di una villa romana litoranea (I sec. a.C.), tra le più importanti della costa e i resti di un’antichissima fornace per la produzione di lucerne, databile secondo secolo d.C. e di una vasca per acquacoltura.

In questa area aperta e non custodita, troverete un paio di panchine vista mare, se vogliamo un luogo per pensare ed ammirare il paesaggio e nella parte più alta troverete anche tavoli per il ristoro.

Lasciatemi dire però, è un luogo non custudito e sempre aperto, vediamolo come un segno di fiducia.

Rispettiamo ogni angolo del mondo, quando non ci sono cestini dell’immondizia non troviamo una scusa anche se siamo arrabbiati, sicuramente a casa riuscirete a gestire il tutto.

Dove dormire a San Vito Chietino

Se siete alla ricerca di alloggi e di informazioni di viaggio non esitate a scriverci, potete visitare la nostra pagina Facebook e il nostro canale Instagram  ed inviarmi un messaggio al quale risponderemo con grande piacere

Spero il nostro articolo vi sia piaciuto. 

Per supportarci potete:

  • condividere i nostri articoli;
  • seguire le nostre pagine social;
  • mettere un mi piace alle nostre pagine;
  • invitare i vostri amici a farlo;
  • inviare consigli, commenti, ecc

Se volete promuovere o far conoscere un servizio da proporre scrivetemi, sarò ben contenta di venirvi a trovare.

E se avete una storia da raccontare,  un servizio da proporre, un’attività da condividere, scriveteci su Facebook o Instagram

Può interessarti anche

0 Condivisioni
Back To Top